AVVISO INTERNO ED ESTERNO PER L’INDIVIDUAZIONE DI UN ESPERTO PSICOLOGO PROGETTO EDUCAZIONE ALL’AFFETTIVITA’ E SESSUALITA’

UN AVVISO INTERNO ED ESTERNO PER L’INDIVIDUAZIONE DI UN ESPERTO PSICOLOGO

a) Classi coinvolte:
– tutte le classi terze di scuola secondaria di primo grado

b) Obiettivi:
Il progetto Educazione all’affettività e alla sessualità intende offrire agli alunni e alle alunne gli
strumenti per riflettere su:
– lo sviluppo di un atteggiamento positivo nei confronti della sessualità;
– Promozione del rispetto per i valori degli altri
– Incentivare e sostenere la capacità di scelte autonome e responsabili
Con la finalità di creare un percorso interdisciplinare ad hoc che affronti e approfondisca i legami, le differenze e le analogie tra affettività, sessualità e identità di genere.

c) Attività: interventi didattico – formativi
-Scuola secondaria: 26 ore
-Dovrà essere calendarizzato un incontro di presentazione del progetto e un incontro di restituzione
con le famiglie.

d) Requisiti di ammissione:
– Titolo di studio: Laurea in Psicologia; – Iscrizione all’Albo degli Psicologi;
– Considerata la delicatezza della tematica, si ritiene indispensabile che l’esperto abbia già avuto
esperienze lavorative in simili progetti nelle scuole, in particolare con i bambini ed abbia un approccio positivo ed empatico

e) Individuazione dell’Esperto psicologo
-La procedura comparativa avverrà per titoli ed esperienze con la seguente ripartizione del punteggio
complessivo: max. 100 punti per i titoli/esperienze, così ripartiti:
TITOLI CULTURALI/ESPERIENZE PROFESSIONALI (max 100)
Altri titoli culturali nello specifico campo e master di
specializzazione, oltre la laurea
10 punti (fino a un max 30)
Esperienze lavorative in simili progetti presso 5 punti Per ogni esperienza (fino a un
istituzioni scolastiche max 70)
Totale P.ti 100
In caso di parità di punteggio si osserveranno i seguenti criteri:
1. precedenza ai docenti interni alla nostra scuola;
2. docenti appartenenti ad altre istituzioni scolastiche;
3. esperti esterni.

f) Compiti dell’Esperto
L’esperto dovrà curare ed eseguire i seguenti aspetti secondo le specifiche indicazioni fornite dal
Dirigente Scolastico e dal DSGA:
– partecipare agli incontri propedeutici con il Referente di Ordine della scuola Secondaria e il DS per la programmazione delle attività e stesura del progetto;
– concordare gli interventi con i docenti di classe;
– presentare il progetto esecutivo, concordato con il Referente e il DS;
– redigere i documenti e la rendicontazione attestanti la sua attività.

g) Durata dell’incarico e compenso
La collaborazione prevede un impegno di un numero di ore da quantificare in esito alle adesioni delle
famiglie, da svolgersi nell’a.s. 2023/24, da remunerare con un compenso orario pari a massimo €
40,00.
La collaborazione è da espletare fino alla conclusione del progetto.

h) Modalità di presentazione delle domande – scadenza
Gli interessati dovranno far pervenire entro il 22 Gennaio 2024 apposita istanza di
partecipazione in carta libera, alla quale, a pena di esclusione, devono essere allegati:
a) Curriculum vitae in formato europeo aggiornato dal quale si evincano chiaramente i titoli e
le esperienze che danno diritto al punteggio;
Ministero dell’Istruzione dell’Università e del Merito
ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE “PRIMO LEVI”
VIA SESTRIERE 60 – 10098 RIVOLI TO – Cod. Fiscale 95597980010
Tel. 011.9593946 – sito web: www.scuolaprimolevi.it
EMAIL: TOIC872009@istruzione.it – PEC: TOIC872009@pec.istruzione.it
Cod. Meccanografico TOIC872009 – – Cod. univoco UFYMST
b) Fotocopia di un documento di identità valido con firma in originale del candidato;
La suddetta documentazione dovrà essere inviata per posta elettronica al seguente indirizzo: toic8az00c@istruzione.it
L’affidamento del servizio potrà avvenire anche in presenza di una sola candidatura, purché ritenuta congrua.
Le candidature saranno valutate da una commissione istituita appositamente dal Dirigente
scolastico.

i) Esclusioni
Saranno escluse dalla valutazione le domande:
– per mancato rispetto del termine di presentazione dell’istanza;
– mancata sottoscrizione della domanda di partecipazione; – –
pervenute con modalità diverse da quelle previste dal presente bando;
– sprovviste del curriculum vitae in formato europeo.

j) Modalità di pubblicizzazione e impugnativa
Al termine della valutazione delle candidature, la relativa graduatoria provvisoria (in presenza di
più candidati aspiranti) sarà pubblicata all’albo online dell’Istituto;
Avverso la graduatoria di cui al precedente capoverso sarà possibile esperire reclamo, entro cinque
giorni dalla sua pubblicazione. Trascorso tale termine ed esaminati eventuali reclami, sarà
pubblicata la graduatoria definitiva. Dalla data della graduatoria di cui al precedente capoverso,
saranno attivate le procedure per la stipula del contratto con l’esperto.

k) Modalità di accesso agli atti
L’accesso agli atti sarà consentito secondo la disciplina della novellata legge 7 agosto 1990, n. 241
e dell’art. 3 – differimento – comma 3 del decreto ministeriale 10 gennaio 1996, n.60, solo dopo la
conclusione del procedimento.
l) Informativa ai sensi del GDPR – Regolamento UE n. 2016/679.
I dati raccolti saranno trattati per le finalità connesse all’espletamento dei corsi, secondo la normativa
vigente.

m) Modalità contrattuale
Con l’esperto sarà stipulato un contratto di prestazione d’opera intellettuale. Il trattamento
economico, previsto dal piano finanziario del progetto, sarà corrisposto a seguito di
rendicontazione delle ore effettuate controfirmata dai referenti del progetto.

n) Diffusione
Il presente avviso viene pubblicato all’albo online, sulla home page del sito istituzionale della scuola
e inviato alle istituzioni scolastiche del territorio.

La Dirigente scolastica Prof.ssa Atanasio Alessandra Firmato digitalmente

Documenti